l nostro WOW Awards inaugurale 2018 è una riflessione incentrata sul consumatore degli orologi più interessanti del settore. Cerchiamo di onorare i marchi che hanno arricchito i nostri viaggi conoscitori di orologi con le loro novità lo scorso anno

WOW-Awards_Feature.jpg (660×550)Forse è meglio spiegare; GPHG non lo siamo. Quello che siamo è un titolo commerciale incentrato sul consumatore che cerca di discernere, comprendere e anticipare le domande e i desideri ardenti di chiunque ami gli orologi. A tal fine, le categorie e le novità che sono state nominate o selezionate come eventuali vincitori riflettono su come un consumatore di orologi potrebbe acquistare o intraprendere un processo decisionale. Detto questo, gli orologi selezionati non sono curati nel vuoto; un panel di due redattori e due collezionisti sono stati scelti tra le novità del 2018.

Il nostro premio omonimo è più di un gioco di parole. Ovviamente, è un grande premio per un segnatempo che ti fa andare, “WOW!” Non deve necessariamente essere l’orologio più costoso o presentare una complicazione mai vista prima, ma qualunque cosa incorpori, deve essere abbastanza diverso da la norma (dal punto di vista del marchio o di come i consumatori lo percepiscono) come per posizionarsi saldamente come un segnatempo da ricordare nel corso della storia dell’orologio contemporanea.

5968A_001_Orange_PRESS.jpg (660×879)

Patek Philippe, 5968A_001_AMB

Cronografo Patek Philippe Aquanaut Ref. 5968A

Combinando l’eccellenza tecnica con alte prestazioni e design creativo, Patek Philippe ha lanciato l’Aquanaut nel 1997. Da allora, abbiamo visto l’Aquanaut prendere una nuova direzione con tempi di viaggio e persino un’edizione “Advanced Research”. Tuttavia, il giovane orologio sportivo di lusso con cassa ottagonale arrotondata, ispirato al celebre Nautilus stesso, è sempre elegantemente serio nell’esecuzione. Disponibile in acciaio o oro con tonalità scure come il nero, il blu, il marrone e il carboncino, ci ha sorpreso a BaselWorld 2018 con il Ref. 5968A. Completo di accenti arancioni e cinturino in caucciù arancione, è uno dei Patek più inaspettati che abbiamo visto, gettando nuova luce e prospettiva sul marchio venerabile. Wow.