Abbiamo incontrato molte abitazioni alcune stravaganti, alcune strane e altre molto interessanti che sono state convertite in hotel di lusso; come la residenza Payne di San Francisco , una prigione giapponese che è stata convertita in un hotel di lusso, la più strana è stata una gru industriale a Copenaghen che è stata convertita in un lussuoso centro benessere e hotel. Ora ci siamo imbattuti in un’altra dimora, una che ha una grande importanza nella storia ed è stata un paradiso per le persone nei tempi della Seconda Guerra Mondiale. Il bunker di St. Pauli su Feldstraße ad Amburgo, in Germania era una delle due torri create dai nazisti per la difesa aerea durante la seconda guerra mondiale nel 1942. NH Hotel Group ha annunciato l’intenzione di portare il suo marchio di punta sul tetto e il luogo ora viene convertito anche in un hotel di lusso. Durante la guerra, decine di migliaia di abitanti di Amburgo hanno trovato protezione contro le incursioni aeree. Che ci crediate o no, ma i fatti affermano che durante i bombardamenti sulla città di Amburgo a volte fino a 30.000 persone sono state riparate nel bunker. Altrimenti può facilmente ospitare fino a 18000 persone. Il bunker St Pauli è situato in posizione centrale, il che lo rende un ottimo posto dove stare. I designer hanno lavorato la loro magia sull’imponente edificio storico creando cinque piani a forma di piramide tra cui uno spettacolare giardino sul tetto. Oltre ai grandi interni e spazi lussuosi, ci saranno spazi creati unicamente per la cultura, mostre e una sala per eventi sportivi e di intrattenimento. Il “Nhow Hotel”, noto anche come Nhow Hamburg, offre 136 camere, tra cui un bar, una caffetteria e un ristorante. I designer hanno anche incorporato una “passerella verde” che conduce all’esterno dell’hotel.


L’apertura è prevista per la metà del 2021. Attualmente, il bunker antiaereo della seconda guerra mondiale ospita locali notturni, un grande negozio di musica e spazi per uffici per artisti e musicisti.
ADS