Il comitato organizzatore di tokyo dei giochi olimpici e paralimpici ha presentato oggi la  torcia olimpica tokyo 2020 . il designer giapponese  tokyujin yoshioka ha inventato  la visione del simbolo che sarà trasportato attraverso i ricchi scenari del paese prima di accendere i giochi l’anno prossimo.

immagini per gentile concessione di tokyo 2020

La torcia è realizzata con la stessa tecnologia all’avanguardia della produzione dei treni proiettili del Giappone ed è formata da un unico pezzo di alluminio senza cuciture. Misura 71 centimetri di lunghezza, pesa 1,2 kg ed è modellato nel tradizionale emblema del sakura, o fiore di ciliegio, il fiore più famoso del Giappone.

La lucente torcia in oro rosa utilizza i rifiuti delle abitazioni temporanee costruite per le vittime del terremoto e dello tsunami del 2011:  ” i fiori di ciliegio disegnati dai bambini nella zona colpita da disastro mi hanno ispirato” , spiega tokujin yoshioka .

Il progettista ha anche aggiunto che la torcia è progettata per garantire che la fiamma non si spenga nemmeno durante la stagione dei tifoni. inoltre, il peso e la forma dell’impugnatura della torcia sono studiati per facilitare la gestione a chiunque. include un segno di posizionamento che indica la parte anteriore della torcia progettata per le persone con disabilità visive.

tokyujin yoshioka progetta torcia olimpica "cherry blossom" per tokyo 2020

La torcia e il suo stemma saranno caratterizzati da un forte sviluppo nei giochi di tutto il Giappone. la sua inaugurazione arriva esattamente un anno prima che la fiamma arriverà dalla Grecia nella base aerea di matsushima nella prefettura di miyagi.

tokyujin yoshioka progetta torcia olimpica "cherry blossom" per tokyo 2020

Fukushima fu scelto come punto di partenza per la staffetta della torcia olimpica. il passaggio della fiamma è previsto per il 26 marzo 2020, e la torcia si dirigerà a sud verso l’isola sub-tropicale di Okinawa – il punto di partenza per la staffetta dei giochi tokyo del 1964 – prima di tornare verso nord e arrivare nella capitale giapponese 10 luglio.