Tiara Swarovski di Versace per l’Opera Ball di Vienna

2

La stilista Donatella Versace ha disegnato un gioiello da sogno per le debuttanti ispirato a musiche di Wagner

Tiara Swarovski disegnata da Versace per l'Opera Ball Vienna
Tiara Swarovski disegnata da Versace per l’Opera Ball Vienna

 Grandi sogni per le debuttanti dell’Opera Ball di Vienna 2019 che danzeranno con la tiara che la maison Versace ha realizzato in collaborazione con Swarovski. La sera del 28 novembre ecco la tiara, come un raggio di sole fra i capelli e i bei volti delle giovani donne, come un’onda di cristallo romanticissima disegnata per l’occasione da Donatella Versace.

Su invito di Maria Großbauer, organizzatrice del ballo, la stilista ha realizzato il sofisticato accessorio, ispirandosi al Das Rheingold di Richard Wagner, il primo dei quattro drammi musicali che compongono il ciclo dell’opera Der Ring des Nibelungen. Nella scena principale del primo atto, un raggio di sole illumina le profondità del Reno rivelando l’oro custodito dalle tre ninfe del fiume. In ogni tiara domani sera risplenderanno 380 cristalli. “Donatella ha disegnato una delle più eleganti tiare Swarovski degli ultimi cinquant’anni”, dice Nadja Swarovski, del Consiglio di Amministrazione di Swarovski.

QN