Samsung ha finalmente svelato il suo attesissimo smartphone pieghevole, il fantasioso Galaxy Fold, con un cartellino del prezzo di $ 1,980 (£ 1,500).

Il telefono, che sarà in vendita nel Regno Unito il 3 maggio, ha uno schermo da 4,6 pollici sul davanti, ma si apre come un libro per rivelare un display flessibile da 7,3 pollici all’interno.

Il display interno è in grado di mostrare fino a tre app alla volta, così puoi navigare sul web, mandare messaggi, lavorare, guardare video e condividere post sui social media contemporaneamente.

Samsung ha dichiarato di aver lavorato con Facebook, Google e Microsoft per creare versioni speciali delle loro app popolari per adattarsi al nuovo display.

un primo piano di un semaforo verde: Galaxy Fold© Samsung Galaxy Fold

“Abbiamo creato Galaxy Fold per coloro che desiderano sperimentare ciò che un dispositivo pieghevole di qualità può fare, oltre i limiti di uno smartphone tradizionale”, ha dichiarato DJ Koh, amministratore delegato di Samsung Electronics, all’evento Galaxy Unpacked di San Francisco.

Samsung ha dovuto sviluppare nuovi processi di produzione per la cerniera del telefono, che ha più ingranaggi di interblocco per consentirgli di resistere all’apertura e alla chiusura centinaia di migliaia di volte.

Oltre al display flessibile, il Galaxy Fold (precedentemente noto come Galaxy X) è dotato di sei obiettivi per fotocamere – tre sul retro, due sul lato interno e uno sul coperchio – e uno scanner di impronte digitali sul lato per sbloccare il dispositivo.

I componenti interni, tra cui due celle della batteria, sono distribuiti uniformemente tra le due metà del dispositivo, quindi il Galaxy Fold si sente bilanciato tra le mani, secondo Samsung.

È disponibile in quattro colori: argento, nero, verde e blu.

un uomo che tiene un telefono© Getty Images

Il Galaxy Fold è stato lanciato insieme alla famiglia di smartphone Samsung Galaxy S10, che hanno una gamma di funzionalità interessanti, tra cui display quasi senza bordo e innovative telecamere ‘punch-hole’.

Il più grande produttore di telefoni cellulari del mondo spera che i nuovi dispositivi possano competere con concorrenti come Apple e Huawei, entrambi che vendono smartphone premium.

Mentre Huawei ha conquistato quote di mercato lo scorso anno, l’intero settore degli smartphone ha visto un calo delle vendite di dispositivi, con l’economia cinese in difficoltà verso la fine dell’anno.

Koh ha dichiarato che l’obiettivo del lancio era “ricaricare la crescita per il nostro settore”.