excaliburhuracagravenperformante8-425015-930x620.jpg (930×620)

Roger Dubuis e l’associazione Lamborghini si sono sempre sentite organiche. Non solo entrambi i marchi condividono un codice estetico simile, ma la filosofia di utilizzare la tecnologia d’avanguardia e di spingere i confini è essenzialmente ciò su cui entrambi i nomi hanno costruito i loro successi.

Il 2019 sarà il terzo anno in cui Roger Dubuis e Lamborghini hanno lavorato insieme e l’orologio svelato dal marchio prima che SIHH, l’Excalibur Huracán Performante, sia un esempio impeccabile di sinergia tra i due che i fan apprezzeranno.

excaliburhuracagravenperformante13-797221.jpg (1280×853)

Il bilanciere dell’Escalibur Huracan Performante si inclina a 12 °

Limitato a soli 88 pezzi in tutto il mondo, l’Excalibur Huracán Performante misura in 45mm, ed è senza dubbio un contendente per la presenza del polso. A differenza di altri modelli Roger Dubuis che sono stati realizzati in collaborazione con Lamborghini come l’ Excalibur Aventador S che presenta bilance a molle doppie, il nuovo pezzo vedrà un singolare ruotino inclinato di 12 °.

L’orologio è alimentato dal nuovissimo calibro RD630 e il suo quadrante richiama molti spunti di design dall’auto con cui condivide lo stesso nome, come le linee esagonali che attraversano l’intero quadrante e la griglia a nido d’ape, imitando quella trovato sul retro della macchina.

I suggerimenti di progettazione per Excalibur Huracán Performante provengono da una fonte ovvia

Le collezioni di Roger Dubuis e Lamborghini hanno finora riguardato solo le linee Aventador e Huracán del costruttore di automobili di lusso, lasciando la sua Urus (una gamma di Super Utility Utility Vehicle) e il suo Concept e Pew Off aperto per future collaborazioni.