Risultati immagini per Resort Shangri-La Al Husn Oman FOTO

L’Oman è una terra benedetta in Medio Oriente che vanta regali geologicamente dotati che sono migliori della maggior parte dei suoi vicini. Ho sempre immaginato che fosse come Dorne di Game of Thrones, con oasi, vegetazione e splendidi corpi d’acqua, tutti che punteggiavano una tela del deserto. Una vacanza di lusso qui non sarebbe meno di una reminiscenza di ciò che i nobili sovrani dell’Arabia si sarebbero concessi.shangrila-al-husn-entrance.jpg (1400×1182)

Entrata

La mia scelta per questa esperienza è stata la Shangri-La Barr Al Jissah Resort, un complesso alberghiero che comprende tre hotel. Arroccato in cima a una scogliera, l’Al Husn offre una vista spettacolare sul Golfo di Oman. Essendo situato intorno alla baia di Muscat, l’hotel è a soli 40 minuti dall’aeroporto.

Lobby-Lounge.jpg (1265×950)
Saletta

La grande entrata in Al Husn è evidenziata da sentieri in marmo e fontane d’acqua (molto simile alla mia fantasia di Dorne) e ha impostato l’umore per le cose a venire. Le strutture intorno a me erano tutte influenzate dalla tradizionale architettura in stile Oman. È possibile scegliere tra 180 camere e suite, ognuna progettata per replicare gli arredi reali e i disegni dei reali arabi. La lobby è nientemeno che un castello arabo, ripensato con decorazioni contemporanee. Essere di mezza età ha i suoi vantaggi come Al-Husn, in quanto è un hotel per soli adulti, un santuario ideale per chi cerca pace e tranquillità durante una vacanza.shangrila-al-husn-deluxe-room.jpg (1300×950)

Stanza di lusso

Sono stato messo nella camera deluxe, che si sviluppa su oltre 500 metri quadrati di lusso. Non era la camera più grande in cui sono stato, in Medio Oriente, ma includeva un balcone arredato con un’affascinante vista della piscina. Il bagno era rivestito di marmo e aveva un bagno separato. Perfezionare! Gli articoli da bagno forniti includevano asciugamani da spiaggia extra e articoli da toeletta L’Occitane. I servizi della camera includevano una macchina Nespresso, un minibar, una cassaforte elettronica, un sistema di intrattenimento con altoparlanti Bose e TV satellitare, e una pratica scrivania, dove potevo scrivere i punti chiave di questa recensione. Per riflettere la fertile terra dell’Oman, frutta fresca e fiori hanno sempre adornato il mio spazio vitale e mi ha ricordato ancora una volta quanto fosse diversa questa terra dal resto del Medio Oriente. Tornando a quel minibar di cui ho parlato prima.

shangrila-al-husn-courtyard.jpg (1200×900)
shangrila-al-husn-courrtyard-2.jpg (1400×1050)
Per quanto pacifico, il cortile è, l’ora del cocktail lo trasforma completamente. Il posto inizia a ronzare con gli ospiti, musica di vita e sì, cocktail.

shangrila-al-husn-afternoon-tea.jpg (1400×1050)

Il tè del pomeriggio è molto popolare tra gli ospiti e possiamo capire perché.

Non c’è nulla di così affascinante come un gesto omaggio da un servizio di ospitalità. Nel mio caso, Al Husn mi ha sorpreso con una tradizione che sembrava crescere su di me. Il tè pomeridiano gratuito. Servito tutti i giorni, il tè con le prelibatezze che accompagnano ‘fa parte della tariffa della camera (quindi non è davvero gratuito, forse? Ma cosa dà). L’allestimento a tre livelli del tè del pomeriggio ti vizia con un assortimento di panini, focaccine e torte da tè. Di sera puoi sistemarti nel bellissimo cortile che orna una piscina con fontana. Una porzione di cocktail e tartine ti farà rimanere incantato dalle conversazioni con i tuoi compagni di viaggio o con gli sconosciuti che conosci. È una di quelle cose che hanno le impostazioni solo per adulti. Si potrebbe anche indulgere in due ristoranti dell’hotel, vale a dire lo Shahrazad e il Sultanah.

shangrila-al-husn-beach.jpg (1400×1050)
Prendi il sole sulla spiaggia privata.
shangrila-al-husn-sunset.jpg (1400×1050)
Se vuoi vedere il sole tramontare o accendere il tuo Instagram, ogni tramonto di Al Husn è speciale.

shangrila-al-husn-pool-3.jpg (1400×1050)La posizione di Al Husn rende possibile avere una piscina a sfioro sul lato della scogliera e oh ragazzo, che piscina era. È un gradito sollievo dal sole arabo raggiante e un’ottima scusa per allenarsi e bruciare alcune delle calorie che si accumulano nei vari corsi complementari. La piscina a sfioro ha una vasca idromassaggio adiacente per offrire un sollievo terapeutico dopo una nuotata intensa. E poi, c’è un servizio sulla spiaggia che ti viene dato sotto forma di spray per il viso e cucchiai di refrigerante per l’anguria. Se una piscina non è sufficiente, la proprietà ha la sua piscina privata. Le pareti rocciose frastagliate che racchiudono l’area della spiaggia costituiscono una festa d’immagine degna di Instagram, senza filtri.

shangrila-al-husn-spa-3.jpg (1400×1867)

La spa L’Occitane è estremamente chic.shangrila-al-husn-spa.jpg (1400×1050)
shangrila-al-husn-spa2.jpg (1400×1050)
Una delle stanze per i trattamenti.

Puoi anche indulgere nella galleria d’arte qui, se dovessi essere a corto di cose da fare. Ma solo dopo aver sperimentato pienamente la Chi Spa che offre una serie di terapie e offre agli ospiti una piscina di vitalità, vapore alle erbe, tundra e docce tropicali e persino una fontana di ghiaccio. 
Lo Shangri-La Al Husn era un’incarnazione e una sintesi di tutte le cose lussuose e fresche sull’Oman. Per i cercatori di lusso che sono immuni in un paesaggio che risuona squisitamente, questa potrebbe essere una destinazione con una differenza.

shangrila-al-husn-wadi-experience-2.jpg (1400×1050)

shangrila-al-husn-lunch-maharra.jpg (1400×1050)

Pranzo sotto il sole a Maharra.

shangrila-al-husn-tunnel.jpg (1400×1050)

L’arco di roccia ha un tunnel naturale che è uno dei preferiti dai kayakisti.

Dove: Shangri-La Al Husn Resort & Spa
Casella postale 644, Muscat 100 Oman
Telefono: (968) 2477 6388

LL