ROBERTO PANUCCI – CORBIS VIA GETTY IMAGES
ROME, ITALY – NOVEMBER 01: Renato Zero performs on November 1, 2019 in Rome, Italy. (Photo by Roberto Panucci/Corbis via Getty Images)

“Ho messo uno stent al cuore: ora batte benissimo, non sarà facile liberarsi di me”, a rivelarlo è stato Renato Zero durante la prima tappa del “Zero il folle in Tour”, tenutasi a Roma. Dal palco, l’artista ha confessato di aver subito un’operazione al cuore ma di stare bene.

Come riporta l’Agi, durante la serata Zero ha dichiarato: “Per non farmi mancare un’estensione della mia energia mi sono fatto mettere anche uno stent e adesso il cuore batte benissimo, il sangue ha ripreso a circolare bene e io sono ancora in circolo e sarà molto dura liberarvi di me”.

Un concerto ricco di colpi di scena. “Basta con questi cellulari, mettete l’anima, la memoria e non queste c*****e. Siete venuti qui per Renato o per cosa?”, ha detto dopo un’ora di live l’artista, rimproverando bonariamente il pubblico presente al Palazzetto dello Sport di Roma.

Il cantante ha interrotto brevemente lo show e i display si sono spenti di colpo: i fan hanno ascoltato il suo monito.  Dopo qualche minuto però i cellulari sono tornati ad illuminarsi per immortalare i momenti più belli della data romana.

ADS