In collaborazione con lo studio creativo Uncommon, Earl of East lancia una collezione di candele di cera di soia in edizione limitata che profuma di “luoghi che ci mancano di più”. Chiamata Scents of Normality, la collezione ci riporta alla normalità sotto forma di tre profumi che ricordano: il locale, il cinema e il festival. È una serie unica di candele profumate e ciò che è divertente sono le descrizioni argute che descrivono con un po ‘di onestà gli ambienti che ci mancano così tanto. Nel caso specifico, la descrizione della confezione del festival recita: “Una foschia floreale di erba tagliata, pelle bruciata e sidro riscaldato dal sole con un nastro di fumo di cannabis dolce”. La descrizione della candela locale dice: “Le note di testa di birra versata, pomata per capelli e grasso di pelo si spingono tra una base pungente di teak verniciato e tappeto appiccicoso”. E quello che ho trovato più preciso era “la candela del cinema” che è descritta come “una fusione inebriante di popcorn, schiuma di banana e il sapore di allium della noia adolescenziale”.


Dietro tutte le battute c’è una causa da sostenere in mezzo alla pandemia di COVID-19. Il ricavato andrà all’incredibile Action Hospitality (aiutare le persone nel settore dell’ospitalità attraverso le difficoltà del blocco e oltre). La collezione di candele Scents of Normality è disponibile per l’acquisto online a £ 45 ($ 56) ciascuno.

 

ADS