PARIGI, Francia –  Celine ha sempre avuto a che fare con un certo tipo di donna: moderna, controllata, stravagante, benestante, potente e al tempo stesso ostentata a mettersi in mostra; un po ‘mascolino, forse. Dimenticalo. Oggi, nella sua gigantesca scatola nera, è montato davanti all’Hôtel des Invalides, il famoso designer Hedi Slimane ha svelato la sua nuova visione della donna Celine. Non era la ragazza afosa, persino squallida, rock della scorsa stagione. Questa è stata una falsa partenza. Saluta la nuova ragazza di Celine: moderna – circa 1975 – e senza dubbio molto Celine … come negli archivi. È venuta così pienamente formata da un’idea che è letteralmente atterrato in passerella in una scatola volante, come da una macchina del tempo. Sai, la moda ha una sua particolare fascia oraria, che regolarmente saluta il futuro tornando al passato e viceversa. Quindi, questa visione è stata una sorpresa, ma solo fino a un certo punto.

Analizziamo il modello, poiché l’ultima svolta di Slimane sicuramente genererà ondate in tutto il settore. La sua donna è molto parigina, liberata ma borghese. Vive sulla riva sinistra e prende lezioni di filosofia alla Sorbona. Ha appena scoperto la disinvoltura del prêt-à-porter e si diverte con abiti che sono molto più in sintonia con il modo in cui il mondo vive oggi (è il 1975, ricorda) del guardaroba di sua madre. Indossa bluse di seta e cardigan con gonne a pieghe o pantaloni pieghettati, gonne che coprono il ginocchio. Non che le sue gambe siano in mostra: è tutto per stivali con zeppa, che abbina a gonne, jeans skinny e camicie di seta stampate. La sua scelta di capispalla è precisa: cappe, blouson, cappotti. Oh, indossa una piccola borsa a tracolla e si scherma gli occhi dietro aviatori oversize. Questo è tutto; niente di più, niente di meno.

Questo è quello che ottieni con Slimane: una sola idea, affinata alla perfezione, martellata fino alla nausea. Il processo per ottenerlo non è particolarmente concettuale o difficile, a dire il vero, è solo questione di gusti. Ti piace o no, ma è sempre abbastanza letterale.

Questo è in definitiva ciò che ha reso lo show di oggi un vincitore. In un momento in cui la tendenza dello streetwear sta calando e l’eleganza sta tornando, Slimane ha trovato la cuspide magica che ha segnato una nuova era nella moda. Sì, era più di quaranta anni fa. Ma la nostalgia è uno dei tratti distintivi di Slimane: il fascino dell’irraggiungibile, che sia la gioventù estrema o un momento dimenticato nel tempo. Trasforma tutto in qualcosa che puoi e vuoi comprare.