New-Tudor-Black-Bay-Bronze-with-Slate-Grey-Dial-and-Bezel-for-Baselworld-2019-2.jpg (660×550)Introdotto per la prima volta a Baselworld nel 2016, il Tudor Black Bay Bronze ha acceso l’immaginazione dell’orologio che collezionava cognoscenti. Sebbene leggermente più grande del ricercatissimo submariner “Explorer dial”, una rara variante del riferimento 5513, il “quadrante Explorer” si riferisce ai numeri arabi ai 3, 6, 9 punti cardinali , così chiamati per il quadrante del Rolex Explorer è diventato sinonimo di.

Nello stesso anno, il 43 mm Black Bay Bronze con castone e quadrante marrone “sbiadito” ha portato a casa il premio “Petite Aiguille” della GPHG. Da allora il Black Bay Bronze ha goduto delle edizioni blu Bucherer e per Baselworld 2019, Tudor presenta il Black Bay Bronze con quadrante grigio ardesia e castone.

New-Tudor-Black-Bay-Bronze-with-Slate-Grey-Dial-and-Bezel-for-Baselworld-2019-5.jpg (660×660)Il patrimonio moderno del Black Bay Bronze continua con la tradizione contemporanea del bronzo stabilizzato – una lega di bronzo in alluminio distinta da altre leghe di bronzo da orologeria che mescola il rame con un po ‘di stagno. Quello che risulta è un Black Bay Bronze che diventa “cioccolatoso” piuttosto che una sfumatura di verde ammuffito. Per Baselworld 2019, Tudor presenta un nuovo Black Bay Bronze con una palette di colori grigio ardesia che esalta il quadrante e la lunetta con un contrasto elevato e una sofisticata colorazione di oro e grigio: ecco quindi un orologio per attrezzi che incarna l’ispirazione navale ma anche un’enorme, seppur elegante, iterazione che sembra grande in un elegante insieme casual.

La combinazione di un quadrante grigio ardesia con appena percepito “battito di ciglia e ti manca” effetto affumicato con una lunetta punteggiata di accenti dorati sulle mani e indici ora completa il nuovo aspetto funzionale del nuovo Black Bay Bronze; il tutto racchiuso in un metallo “vivente” che si evolve con il tuo stile di vita e l’uso quotidiano.

New-Tudor-Black-Bay-Bronze-with-Slate-Grey-Dial-and-Bezel-for-Baselworld-2019-3.jpg (660×660)

Sotto la superficie batte il cuore del più grande calibro della serie Black Bay, il Manucacture Calibre calibro MT5601 certificato da COSC con 70 ore di riserva di carica, avvolto dal suo rotore openwork satinato con dettagli sabbiati. Lo stesso calibro è industrialmente rifinito con i suoi ponti e la sua piastra che alterna superfici levigate sabbiate e decorazioni laser.

Anche il ritorno è lo storico cinturino in elastico recuperato dai paracadute di salvataggio francesi. Un elemento funzionale riconoscibile dell’iconico Tudor Black Bay Bronze grazie al suo riconoscibile filo color oro o dovrebbe essere richiesto un aspetto più formale, sballottato per un cinturino in pelle nera invecchiata il cui taglio dritto accentua l’effetto rustico.

Movimento Automatico Produzione Calibro MT5601 con riserva di carica di 70 ore 
Cassa 43mm bronzo con resistenza all’acqua 200 metri 
Cinturino tessuto jacquard NATO o pelle