L’architettura di margot krasojevic ha proposto l’hotel del faro, che si trova al largo della costa della Corea del Sud,vicino all’isola di Jeju. il concetto integra la questione delle energie rinnovabili, poiché la forma dell’edificio è concepita per sfruttare l’energia delle onde, fornendo una fonte di energia elettrica. lo schema comprende tre elementi principali che includono la vita, la circolazione e le aree sociali. la struttura utilizza una piattaforma petrolifera esistente, utilizzando la piattaforma attuale per il supporto strutturale su cui è progettato l’hotel offshore. gli ospiti avrebbero accesso alla sistemazione in barca dalla costa, rendendo l’esperienza di viaggio unica.

margot krasojević immagina hotel faro al largo della costa sudcoreana

tutte le immagini ©  margot krasojević architecture

Krasjevic  ha progettato la struttura dell’hotel da rivestire in alluminio stratificato, che avvolge l’edificio e racchiude turbine idroelettriche che producono energia elettrica quando vengono abbassate in mare. queste turbine convertono l’energia cinetica dell’acqua in energia elettrica, generando energia sufficiente per far funzionare i filtri faro e desalinizzazione, con l’eventuale accumulo di energia in eccesso.

margot krasojević immagina hotel faro al largo della costa sudcoreana

l’hotel è fabbricato da una serie di sezioni di membrana ETFE parzialmente gonfiate, modellate. leggere ma resistenti, queste sezioni di airlock si dividono e galleggiano in caso di un’onda anomala o di un’emergenza. la stanza delle lanterne, situata in cima all’hotel, viene rivelata quando le altitudini si abbassano durante le tempeste. la luce lanterna di vetro si proietta su tutta l’area, creando una lobby a baldacchino in vetro illuminato. la luce rifratta si intensifica mentre irradia verso l’esterno, sfocando i bordi tra lo spazio interno ed esterno.

margot krasojević immagina hotel faro al largo della costa sudcoreana

l’hotel faro di Krasjević mira a integrare l’energia rinnovabile nel processo di progettazione. oltre a generare il proprio potere, l’hotel offrirà opportunità di volontariato per gli ospiti di impegnarsi con la biodiversità e iniziative sostenibili. l’hotel intende essere un’esperienza di viaggio unica e rivoluzionaria, offrendo una gamma di attività off-grid.

margot krasojević immagina hotel faro al largo della costa sudcoreana

margot krasojević immagina hotel faro al largo della costa sudcoreana

margot krasojević immagina hotel faro al largo della costa sudcoreana

margot krasojević immagina hotel faro al largo della costa sudcoreana

margot krasojević immagina hotel faro al largo della costa sudcoreana

margot krasojević immagina hotel faro al largo della costa sudcoreana

margot krasojević immagina hotel faro al largo della costa sudcoreana

margot krasojević immagina hotel faro al largo della costa sudcoreana

 

 

informazioni sul progetto: