LG OLED TV R

Il CES 2019 è arrivato con l’ennesima svolta guidata dal gigante della tecnologia sudcoreana LG. La società ha rivelato il primo TV girevole con tecnologia OLED, il suo OLED TV R, impostando così la direzione futura della televisione. Questo innovativo televisore è dotato di tre diverse modalità che consentono agli utenti di impostare le dimensioni dello schermo.

La parte più interessante di OLED TV R di LG è che può essere qualsiasi cosa l’utente desideri che sia. Può scorrere in una scatola alla base del televisore quando non è necessario, ovvero essere la vista zero – una delle tre modalità di visualizzazione che gli consente di eseguire diversi trucchetti utili. Poi c’è la vista della linea, che scorre sul display lasciando visibile solo un quarto del pannello.

Funzionalità come la modalità orologio, la cornice, l’umore, la musica o la dashboard di casa offrono modi più utili per utilizzare la TV. La modalità frame consente all’utente di mostrare le foto condivise da un altro dispositivo, mentre la modalità umore creerà un’atmosfera rilassante. Anche quando la TV è nascosta alla vista, l’utente può comunque utilizzare funzioni come controlli musicali o dispositivi domestici intelligenti.

LG OLED TV R

E a proposito di musica, l’OLED TV R è dotato di un bel sistema audio, un sistema audio Dolby Atmos a 4.2 canali da 100 W. La modalità di visualizzazione completa offre una straordinaria esperienza visiva con immagini animate AI e consente agli utenti un grande controllo tramite input vocale utilizzando Alexa di Amazon.

La combinazione tra la tecnologia dello schermo flessibile e l’attivazione vocale rende l’OLED TV R di LG il primo del suo genere. Per coloro che sono curiosi della durata di vita di una tale tecnologia, i rapporti affermano che può durare 50.000 cicli, traducendosi in circa 34 anni di uso quotidiano – non male, giusto? La TV entrerà nel mercato questa primavera.

LG OLED TV R