Evento Apple (AFP)
Evento Apple (AFP)

Cupertino. 10 settembre 2019 – Si è tenuta oggi, intorno alle 19 ora italiana, l’iconica e ormai consueta presentazione dei nuovi prodotti Apple al teatro Steve Jobs di Cupertino. Da anni ormai, la società organizza questo evento alle porte dell’autunno per lanciare i suoi nuovi prodotti in vista delle festività natalizie.

Riflettori puntati sul lancio dei nuovi iPhone. Si inizia subito mettendo l’accento sui servizi: Apple Arcade per i giochi e Tv Plus per i contenuti originali in streaming, in concorrenza a Netflix, Amazon e tra poco anche Disney, che sarà disponibile dal 19 settembre in 150 paesi nel mondo. E’ poi la volta di presentare un nuovo iPad con display Retina da 10,2 pollici, che sarà disponibile dalla fine del mese. La novità più attesa sono i nuovi modelli di iPhone 11 che offrono due fotocamere e funzionalità di obiettivi ultra-wide. I nuovi iPhone sono “ricchi di nuove funzionalità e un nuovo design incredibile”, ha dichiarato Tim Cook. Tra le novità il suo nuovo chip, “A13 Bionic”, che dovrebbe offrire un vantaggio tecnico ad Apple rispetto ai suoi concorrenti, mentre l’iPhone sta perdendo terreno in un mercato globale per smartphone al rallentatore. Il modello base avrà un costo di 699 dollari.

I nuovi iPhone Apple arrivano sul mercato il 20 settembre e si possono ordinare da venerdì. I modelli di punta Pro e Pro Max, da 5,8 e 6,5 pollici, avranno un prezzo di partenza rispettivamente di 999 e 1099 dollari.

Nonostante l’entusiasmo di Cook, la presentazione per ora non scalda Wall Street dove il titolo della casa di Cupertino perde lo 0,14%.

QN