Il Vakkaru Maldives Resort, la sua ricca biologia marina e la florida vita delle piante tropicali sull’isola fanno tutti parte di un più ampio programma dell’UNESCO nell’atollo di Baa dove risiede l’isola.
Gli ospiti possono prendere parte a una vasta gamma di attività, come lo snorkeling accanto agli squali balena e alla manta, imparando a fare immersioni in acque profonde o nuotando in acque libere, il tutto con la sicura consapevolezza che si sta svolgendo in un ambiente marino protetto santuario. In segno di sostenibilità sulla terra, l’isola offre anche a ogni ospite il proprio pushbike per aggirare l’isola a forma di mandorla (consigliamo vivamente di passare un pomeriggio esplorando l’isola da soli in questo modo).
Tra la ricca fauna e fauna terrestre, c’è un albero che vedrai molto sull’isola – cocos nucifera – o più comunemente per te e me, l’umile albero di cocco. Prima di essere rilevata come resort di lusso, l’isola era una piantagione di cocco. Il Vakkaru Resort ha mantenuto il maggior numero possibile di alberi di cocco sull’isola, nel rispetto della storia dell’isola e anche come sforzo di conservazione. Non è solo nel campo della sostenibilità che Vakkaru sta aprendo la strada. La Merana Spa è un incredibile inno alla gioia del relax. Il centro benessere si trova su una delle fronde dell’isola, con finestre dal pavimento al soffitto che si affacciano sull’oceano e pannelli di vetro sotto il punto in cui la testa riposa durante i trattamenti, dandoti la deliziosa esperienza di vedere il pesce pappagallo nuotare e il suono gentile di onde che lambiscono l’edificio della spa mentre ti godi il trattamento. Se l’umore colpisce, puoi anche goderti l’alba, il tennis o una sessione nella palestra sull’acqua dell’isola. Se viaggi con bambini, c’è anche una vasta gamma di opzioni. Dal club dei pappagalli (per bambini dai 3 ai 5 anni) con una deliziosa squadra di tate e intrattenimento tutto il giorno, fino a una sala giochi per bambini più grandi e adulti. Ci sono anche lezioni di immersioni e snorkeling disponibili per i giovani più avventurosi. Le suite sull’isola sono disponibili in due forme: sull’acqua o sulla spiaggia, entrambe con i loro meriti, e rispetto ad altre isole sono tutte di dimensioni sorprendentemente grandi. Se ti piace la tua piscina privata e il percorso verso la spiaggia, ti consigliamo la seconda – o se preferisci scendere verso l’oceano dalla tua camera e il suono dell’acqua che lambisce i trampoli della tua villa, scegli la prima. A parte questi due fattori (e le diverse dimensioni, che riflettono il prezzo), non puoi sbagliare con nessuna delle due opzioni.
All’argomento più importante: il cibo. F&B in questi resort di lusso a volte può giocare il secondo violino per l’esperienza principale, non così a Vakkaru. L’isola offre tre ristoranti distinti insieme allo Swish Lagoon Bar (preparato per sentirsi come un extra in un film di James Bond in quest’ultimo). Anche il ristorante aperto tutto il giorno Amaany è impegnato in ogni seduta – un segno della qualità del cibo con altre due opzioni disponibili. Consigliamo sicuramente di dedicare del tempo alla deliziosa cucina italiana all’Isoletta e anche all’incredibile ristorante del sud-est asiatico Onu.

Vakkaru Island, Atollo Baa, Maldive, vakkarumaldives.com

1 / 14
ADS