venerdì, 22 20 Novembre19
Home ART & DESIGN & TECH Il nuovo Motorola Razr pieghevole?

Il nuovo Motorola Razr pieghevole?

91

Il 13 novembre vedremo aprirsi la conchiglia del nuovo smartphone pieghevole Razr di Motorola. Si ispira ai cellulari degli anni duemila, ma dalla sua avrà uno schermo intero da 6,2” una volta aperto.

La conchiglia del nuovo Razr di Motorola si schiuderà il 13 novembre. Sono già partiti gli inviti per la presentazione dello smartphone pieghevole di Motorola vociferato da mesi, accompagnati da una immagine che lo fa comparire da un vecchio Razr V3 dei primi anni duemila.

Il Razr pieghevole avrebbe dovuto fare la sua comparsa già in estate, ma Motorola ha poi deciso per l’autunno. L’immagine GIF che si allega all’invito mostra un Razr V3 del 2004 che si “sbuccia” letteralmente per rivelare il Razr del futuro. Il nuovo smartphone dovrebbe combinare la classica chiusura a conchiglia che ha reso celebre Motorola con la disponibilità di uno schermo intero a smartphone completamente aperto.

Che le cose andranno in questo modo, lo chiarisce anche la stessa Motorola nella frase dell’invito al di fuori di quella nell’immagine. Motorola dice: “You’re going to flip”, ovvero: per aprire il telefono bisognerà fare un “flip”, riportando alla memoria un termine usato anche in Italia negli anni duemila per i telefoni di Motorola che si aprivano a conchiglia.

Motorola Razr V3 del 2004

Le ultime indiscrezioni tecniche raccontano di uno smartphone che, tutto aperto, dovrebbe misurare 6,2” e all’interno dovrebbe ospitare uno Snapdragon 7104GB di RAM, 64 o 128 GB di archiviazione e una batteria da 2.730 mAh. Il tutto per prezzo che dovrebbe oscillare intorno ai 1.500 dollari. Il 13 novembre è dietro l’angolo e presto capiremo se la conchiglia nasconderà una perla.

ADS