Grand-Daddy-Hotel-in-Cape-Town.jpg (1200×801)
Mentre la maggior parte delle camere degli hotel sono solo scatole piene di letti e lampade, l’hotel Grand Daddy Boutique a Cape Town ha un’altra storia da raccontare. Situato in un pittoresco edificio storico (che ospita anche il più antico ascensore funzionante di Città del Capo), l’hotel è una fiaba chic su cui vorreste incappare!
1-1.jpg (962×795)Situato nell’elegante Long Street di Città del Capo, il Grand Daddy ospita 33 camere e sette splendenti rimorchi Airstream sul tetto. In forma per evocare la nostalgia mancante, i trailer includono classici ben viaggiati importati dall’Ohio, gli Stati Uniti che sono ulteriormente dotati di un letto queen-size, una stanza umida con doccia e WC, TV, aria condizionata e un frigorifero ciascuno. 
2-1.jpg (962×642)E mentre ogni corrente d’aria ha una sua storia da raccontare, i rimorchi rappresentano collettivamente un viaggio su strada in Sud Africa con rappresentazioni crude della spiaggia, vigneti, safari, corsa all’oro, regno floreale di Namaqualand, voli cittadini e deserto del Karoo.
3-1.jpg (962×641)Oltre ai lussuosi trailer, l’hotel ospita anche le “Daddy’s Suites” ultra-chic, pensate per le vostre coccole lussuose. C’è anche un ristorante Thirty Ate Eatery, lo Sky Bar e il Pink Flamingo Rooftop Cinema per te le serate piacevoli perfette. 
4.jpg (962×642)Il Grand Daddy Boutique Hotel si guadagna punti brownie per essere situato in posizione centrale. Si trova a due passi dalle principali attrazioni della città, come il bellissimo giardino botanico nazionale Kirstenbosch e può essere facilmente manovrato dal centro della città.

5-1.jpg (962×481)


Inoltre, l’hotel è stato anche riconosciuto come uno dei cinque hotel più esclusivi al mondo da Conde Nast Traveler.