Harry Winston ha svelato il suo ultimo orologio, l’orologio Project Z13. Come suggerisce il nome, la Z13 è il 13 ° modello della collezione Project Z che in genere riceve una nuova aggiunta ogni anno. Prima di scendere a discutere i dettagli del nuovo orologio, è importante parlare della storia del Progetto Z. Fu nel 2004 quando il dipartimento di ricerca e sviluppo di Harry Winston iniziò la ricerca di un nuovo materiale per la custodia. Il risultato fu un nuovo materiale chiamato Zalium, una lega di zirconio-alluminio che è simile a un materiale a base di zirconio utilizzato nell’ingegneria aeronautica. Il materiale non è solo meno soggetto a graffi rispetto all’oro e all’acciaio, ma è anche ipoallergenico, resistente alla corrosione ed estremamente duro. È anche incredibilmente leggero rispetto all’acciaio e all’oro.


Mentre l’industria dell’orologeria negli ultimi anni si è spostata verso design più convenzionali che si ispirano al minimalismo degli orologi vintage, Harry Winston si è bloccato con un design di orologi non convenzionale per la Z13. L’orologio presenta una cassa da 42,4 mm realizzata in zalium, ultra leggera e robusta. È alimentato dal movimento meccanico automatico HW3202 composto da 278 componenti e offre 68 ore di riserva di carica. Alle ore 12 si trova il sotto-quadrante decentrato che visualizza l’ora, mentre l’indicazione della fase lunare si trova alle ore 6. La fase lunare, che appare per la prima volta nella serie Project Z, è progettata come un simbolo Shuriken stilizzato, un motivo distintivo della serie. Lo Shuriken è un’arma giapponese che è fondamentalmente un oggetto rotondo con lame che faceva tradizionalmente parte dell’arsenale di un samurai. L’indicazione della data retrograda è proprio sotto di essa che si estende dalle 3:00 sul quadrante e si estende alle 9:00. L’orologio Harry Winston Z13 ha un prezzo di $ 24.300 ciascuno e verranno realizzati solo 300 esempi di orologio.