Il nono annuale Art + Film Gala della LACMA onora l’influente artista americano Betye Saar e il regista vincitore del premio Oscar Alfonso Cuarón.

LOS ANGELES, CALIFORNIA – 2 NOVEMBRE: Billie Eilish, indossando Gucci, si esibisce sul palco al LACMA Art + Film Gala 2019 presentato da Gucci al LACMA il 2 novembre 2019 a Los Angeles, California. (Foto di Matt Winkelmeyer / Getty Images per LACMA)

Figure di spicco del settore dell’arte, del cinema, della moda e dello spettacolo radunati insieme Sabato scorso, 2 ° novembre per la nona edizione Art + Film Gala del LACMA in onore di influente artista americano Betye Saar e regista premio Oscar Alfonso Cuarón. Presentato da Gucci e presieduto dal fiduciario LACMA Eva Chow e dall’attore Leonardo DiCaprio, il galà tenuto a Los Angeles ha riunito oltre 800 illustri ospiti. Tra i partecipanti c’erano il presidente e CEO di Gucci Marco Bizzarri, Naomi Campbell, Billie Eilish, John Legend, Jared Leto, Ricky Martin, Keanu Reeves, Alessandro Michele, Alexandra Grant, Lauren Halsey, Asia Chow, Salma Hayek Pinault e CEO di Kering, Francois-Henri Pinault.

LOS ANGELES, CALIFORNIA – 2 NOVEMBRE: (LR) Naomi Campbell e Yara Shahidi, indossando Gucci, frequentano il LACMA Art + Film Gala 2019 presentato da Gucci al LACMA il 2 novembre 2019 a Los Angeles, California. (Foto di Stefanie Keenan / Getty Images per LACMA)

Nel corso degli anni, Art + Film Gala ha onorato artisti di talento come Catherine Opie, Mark Bradford, l’artista leggero James Turrell, l’artista concettuale Barbara Kruger, il cineasta americano Quentin Tarantino, Clint Eastwood e Guillermo del Toro – noti per il suo lavoro in The Forma di acqua.

LOS ANGELES, CALIFORNIA – 2 NOVEMBRE: Asia Chow, indossando Gucci, partecipa al LACMA Art + Film Gala 2019 presentato da Gucci al LACMA il 2 novembre 2019 a Los Angeles, California. (Foto di Stefanie Keenan / Getty Images per LACMA)

Con una collezione di quasi 142.000 oggetti che illuminano 6000 anni di espressione artistica in tutto il mondo, il LACMA è il più grande museo degli Stati Uniti occidentali, che rimane impegnato a mostrare e interpretare una moltitudine di storie d’arte da punti di vista nuovi e inaspettati. Il LACMA lavora a stretto contatto con artisti, tecnologi e leader mondiali per pioniere di iniziative, programmi e coinvolgimento di un nuovo pubblico.

LOS ANGELES, CALIFORNIA – 2 NOVEMBRE: (LR) Donald Glover, Tyler the Creator e Beck, tutti indossano Gucci, frequentano il LACMA Art + Film Gala 2019 presentato da Gucci al LACMA il 2 novembre 2019 a Los Angeles, California. (Foto di Stefanie Keenan / Getty Images per LACMA)

Grazie alla lunga e generosa collaborazione di Gucci con la LACMA, il galà di Art + Film ha raccolto oltre $ 4,6 milioni, con proventi a sostegno delle iniziative cinematografiche del Museo della Contea di Los Angeles, future mostre, acquisizioni e sforzi di programmazione. La serata di gala del 2019 ha raccolto molti più soldi rispetto agli anni precedenti ed è considerata la più vincente finora dalla copresidente Eva Chow. Per mettere le cose in prospettiva: il galà del 2018 ha raccolto circa $ 4,5 milioni per le operazioni e le collezioni del museo, mentre nel 2013 ha raccolto $ 4,1 milioni e nel 2011 ne sono stati generati poco meno di $ 3 milioni.

LOS ANGELES, CALIFORNIA – 2 NOVEMBRE: John Legend, indossando Gucci, parla sul palco del LACMA Art + Film Gala 2019 presentato da Gucci al LACMA il 2 novembre 2019 a Los Angeles, California. (Foto di Emma McIntyre / Getty Images per LACMA)

I partecipanti sono stati accolti con un tappeto rosso all’ingresso del Wilshire Boulevard della LACMA prima di spostarsi attraverso la Smidt Welcome Plaza del museo per un cocktail di benvenuto nella Zev Yaroslavsky Plaza del museo che presentava motivi ispirati a Betye Saar. Procedendo verso il padiglione della cena Art + Film, gli ospiti erano seduti per una cena speciale, con vista sulla Messa levitata di Michael Heizer (2012), preparata dallo chef di celebrità del Patina Restaurant Group Joachim Splichal. È stato lì che Michael Govan ed Eva Chow hanno accolto calorosamente la folla mentre gli ospiti John Legend, Christine Taylor e Donald Glover hanno reso omaggio a entrambi gli artisti attraverso discorsi, montaggi e commissionato cortometraggi.

ADS