La stima di Alessandro Michele verso il genio creativo di Harmony Korine non è un mistero, tanto che il Direttore Creativo di Gucci ha scelto l’artista, regista e sceneggiatore come fotografo per la collezione Pre-Fall 2019 (poi diventata anche un art book) e per la campagna Men’s Tailoring Pre-Fall 2019 che ha come protagonista Harry Styles.

Gucci dedica una rassegna cinematografica a Harmony Korine a Milano Appuntamento durante la MFW al Gucci Hub | Image 0

Ora il brand toscano ha deciso di continuare a celebrare il lavoro del talentuoso statunitense con una rassegna cinematografica che si svolgerà durante la settimana della moda uomo di Milano, all’interno del Gucci HubDal 13 al 16 giugno, una sala cinematografica allestita per l’occasione con tende in velluto rosso, poltrone, divani e illuminazione teatrale diventerà la location perfetta per vedere 10 film diretti da Korine.

Gucci dedica una rassegna cinematografica a Harmony Korine a Milano Appuntamento durante la MFW al Gucci Hub | Image 1
Si comincia con Gummo, suo debutto alla regia nel 1997 e cult underground, che racconta di un gruppo di sopravvissuti a un tornado nella città di Xenia in Ohio. Protagonista, come nel film Kids sceneggiato sempre da Harmony, Chloë Sevigny circondata da attori non professionisti. La rassegna continuerà con il dramma sperimentale Julien Donkey-Boy; la commedia del 2007 Mister Lonely; il film comico del 2009 Trash Humpers che domenica 16 sarà introdotto dal regista stesso.

Il programma di Harmony Korine – The Crack-Up comprende anche un’eclettica serie di pellicole realizzate da altri registi e scelte da Korine. Le proiezioni sono aperte al pubblico fino a esaurimento posti, previa registrazione sul sito harmony.gucci.com.