Riapre l’Emporio Armani Caffè e Ristorante di Milano: tante sono le novità che riguardano lo storico locale situato in via Croce Rossa. Nuovi spazi, nuovo design e nuova proposta gastronomica per uno dei luoghi cult dell’enogastronomia milanese.

Emporio Armani Caffè e Ristorante: nuova apertura nella storica sede di via Croce Rossa
Foto interni piano terra – ph. Beppe RasoRiapre uno dei luoghi cool del panorama gastronomico milanese: l’Emporio Armani Caffè e Ristorante. Dal 2000 locale di riferimento in città, si presenta adesso con una nuova disposizione degli spazi e un mood completamente diverso che valorizza ancora di più la varietà delle proposte che offre ai suoi clienti.

Stesso indirizzo in via Croce Rossa per un locale che è stato completamente ristrutturato e ampliato: pensato da Giorgio Armani insieme al suo team di architetti, si ispira agli anni Trenta, gli stessi in cui è stato realizzato l’edificio che lo ospita. Il format dell’Emporio Armani Caffè nasce già nella Parigi degli anni ’80, quando lo stilista ha l’intuizione di creare un luogo in cui mixare lo shopping al food, per dare al cliente un’esperienza più ampia, di coinvolgimento a 360 gradi. Oggi sinonimo di italianità, l’Emporio Armani Caffè si trova anche a Bologna, Dubai, Parigi, Tokyo e Monaco.

Ambiente raffinato e arredi di stile rendono l’Emporio Armani Caffè e Ristorante un luogo di culto per eccellenza, a voler sottolineare ancora una volta il legame che c’è tra Re Giorgio e la capitale della moda, basato su grande ammirazione, rispetto e iniziative pubbliche di rilievo. Il piano terra è caratterizzato da due parti indipendenti, una che si affaccia su via Giardini e l’altra su via Croce Rossa. Nella prima si trova la parte dedicata al pranzo, con una zona d’attesa nuova e incentrata sull’attenzione al cliente. Il menù spazia da proposte di light lunch a quelle classiche: l’ambiente smart lo rende il posto giusto dove intrattenersi dall’ora di colazione a quella dell’aperitivo, e di fermarsi anche dopo cena ad ascoltare un po’ di musica.

Foto interni primo piano – ph. Davide Lovatti

Al ristorante del primo piano si accede tramite la scala color oro e verde scuro: aperto a pranzo e a cena, presenta, all’ingresso, lo champagne bar, per intrattenersi prima di sedersi a tavola. La continuità del design con il piano terra è definita dalle linee che però hanno qui colori meno marcati, che vanno dal grigio azzurro al verde salvia polvere. Le pareti sono rivestite di un tessuto di seta e ci sono ampie vetrate che si affacciano sulla piccola piazza, da cui entra molta luce. Lungo le pareti i tavoli sono rettangolari e le sedie imbottite: a dividerli tante piccoli separè in vetro con delle palme, uno dei motivi più famosi della collezione Armani/Casa. In fondo c’è un’intima saletta che, in base alle esigenze, può anche diventare privata, ed è caratterizzata da un grande camino in marmo scuro.

Spaghetti al pomodoro del vulcano – ph. Federica Bottoli

Cucina italiana, semplicità e leggerezza sono alla base delle proposte gastronomiche dell’Emporio Armani Caffè e Ristorante: mentre il piano terra offre ricette più informali, il menù del ristorante al primo piano è gourmet con ricette della tradizione rivisitate in chiave contemporanea. Materie prime di alta qualità, ricercatezza e stile nella presentazione dei piatti sono il leit motiv della filosofia di tutti i ristoranti Armani nel mondo e rispecchiano il piacere della tavola secondo lo stilista.