POOL NEW / REUTERS

Brigitte Macron torna in cattedra: la premiere dame creerà due scuole per la formazione al lavoro degli adulti, in banlieue, con il finanziamento di LVMH (Louis Vuitton Moet-Hennessy), e assumerà lei stessa la carica di insegnante di francese. Ne dà notizia un’esclusiva del settimanale Le Point.

I due istituti, che sorgeranno a Valence (sud-est) e a Clichy-sous-Bois (periferia parigina), si chiameranno LIVE (L’Istituto delle Vocazioni per l’impiego).

Brigitte Macron, di professione insegnante, presiederà il comitato pedagogico dei due istituti, destinati ad adulti fra i 25 e i 30 anni, usciti senza diploma dalla scuola, senza formazione qualificata e disoccupati. Gli studenti, una cinquantina per istituto, saranno remunerati e studieranno fra l’altro inglese, matematica o storia, partecipando a corsi in cui sarà loro insegnato come formulare un progetto professionale o come presentarsi a un colloquio di lavoro.

HUFFPOST