linea barbie fashionistas

immagini © mattel se non diversamente specificato

” Come marchio, possiamo elevare la conversazione sulle disabilità fisiche inserendole nella nostra linea di bambole di moda per mostrare ulteriormente una visione multidimensionale della bellezza e della moda “, ha detto Mattel in un comunicato stampa. ‘ nel corso degli anni, la linea di [barbie fashionistas] si è evoluta per essere più riflessiva del mondo che le ragazze vedono intorno a loro. siamo entusiasti di espandere la nostra offerta come la linea bambola più varia e compresa nel mondo’, si  fa notare sul suo instagram .

 

 

Ecco un po ‘di storia di Barbie per te: questa non è la prima volta che i creatori hanno cercato di rendere più inclusivo il mondo delle bambole. nel 1997 Mattel presentò ‘wheelchair becky’, un amico barbie che usava una sedia a rotelle. lei non era in giro per molto tempo però. come si è scoperto la sedia a rotelle non era compatibile con altri accessori barbie e Mattel ha dovuto riutilizzare la bambola, dandole una sedia diversa e capelli più corti (che rimarrebbero bloccati nelle ruote). alla fine è svanita dopo essere stata re-branded e venduta con successo come “share-a-smile becky”, con molte speculazioni sul fatto che mattel ha smesso di produrre più bambole per sedie a rotelle perché avrebbe richiesto di cambiare tutti gli altri prodotti barbie.

condividere un sorriso becky
immagine tramite newmobility

attesi entro la fine dell’anno, la bambola destinata alla sedia a rotelle avrà un corpo articolato in modo che possa facilmente sedersi sulla sedia, ma altre bambole all’interno della linea di movimento possono essere utilizzate anche con la sedia a rotelle. la nuova versione di bambole fashionista includerà modelli con trama di capelli intrecciati e nuovi tipi di corpo tra cui un busto più piccolo, vita meno definita e braccia più definite. la rampa per bambole, sedie a rotelle e rampe compatibili sarà venduta al dettaglio a $ 19,99 USD. altre bambole fashionista vendono per $ 9,99, compresa la bambola con l’arto protesico rimovibile.

in altre notizie, i nuovi emoji continuano a sottolineare l’inclusività  con nuove opzioni tra cui un cane guida, tempio indù, simboli per i non udenti e disabili e un’emoji di due persone che si tengono per mano con un totale di 171 genere e variazioni di tono della pelle e dei capelli.

DESIGNBOOM