27 Ottobre 2020

Apre oggi a Madrid il Four Seasons, l’hotel ‘più lussuoso’ della città

Nel pieno della crisi sanitaria, Madrid vive  uno dei momenti più attesi dal punto di vista turistico. Il Four Seasons Madrid, considerato l’hotel più lussuoso della città, ha aperto i battenti oggi grazie a un investimento di 608 milioni.

Come segnalato da Preferente, la catena alberghiera ha dovuto programmare l’apertura del suo nuovo hotel, situato in Plaza Canalejas, tenendo conto dell’evoluzione della pandemia. L’hotel avrebbe dovuto infatti aprire i battenti il 15 maggio, ma l’inaugurazione è stata rinviata a causa dello stato di allarme.

Alla sua apertura, l’hotel Four Seasons Madrid ha 57 delle 200 camere disponibili a causa delle limitazioni dovute alla crisi sanitaria. “Volevamo essere presenti in Spagna da molto tempo, ma volevamo essere sicuri di trovare il posto perfetto e il supporto di un buon partner per gli investimenti. E l’attesa è servita a trovare la struttura dieale”, ha detto a El Mundo Adrian Messerli, direttore generale dell’hotel e vicepresidente regionale.

L’hotel si sostanzia in un insieme di sette edifici che si trovano tra le vie Alcalá, Siviglia e carrera de San Jerónimo. La struttura è completata da una galleria di negozi e da un parcheggio. Dispone inoltre di una spa di mille400 metri quadrati, la più grande di Madrid, distribuita su quattro livelli, con una piscina coperta illuminata nella parte superiore dell’hotel. Il tocco in più è dato dal ristorante Dani, gestito dallo chef andaluso Dani García, che sarà situato sul tetto della struttura alberghiera.